Scrivici su Whatsapp per sconti extra!

Mappa dei brufoli sul viso: dimmi dove sono e ti dirò perché escono

Mappa dei brufoli sul viso: dimmi dove sono e ti dirò perché escono

Osservare la mappa dei brufoli sul viso ci aiuta a capire la causa del problema

09/04/2020 15:13:00 | Farmafarma

Come interpretare disagi e problemi fisici con la mappa dei brufoli sul viso

Ti capita mai di avere quel brufolo che esce sempre, puntuale come un orologio svizzero, nello stesso punto? Magari è anche diventata la tua battaglia personale, ma non riesci proprio a scacciare questo ospite indesiderato dal tuo viso!

Devi sapere che la comparsa di foruncoli non è casuale e, a seconda del punto esatto in cui si trovano, possiamo dedurre qual è la loro causa grazie alla mappa dei brufoli sul viso. Se infatti i brufoli sono sul lato della fronte, per esempio, potrebbe esserci un problema intestinale. Se invece compaiono vicino gli occhi, sono il fegato o la cistifellea a essere in affanno. Ecco dunque come capire la causa per sconfiggere il problema dei brufoli una volta per tutte.

Dove e perché vengono i brufoli?

La mappatura dei brufoli sul viso disegna quindi il nostro stato di salute perché ogni zona corrisponde a un organo in particolare. Per questo comprendere la causa dei foruncoli è fondamentale per aiutare l’organo in difficoltà.

La medicina cinese disegna cosi la mappa dei brufoli sul viso:

Fronte. La comparsa di foruncoli sulla fronte indica che qualcosa non va nel sistema digestivo o nella vescica. Probabilmente hai mangiato troppe farine, grassi o zuccheri. Il consiglio è quindi di bere molto di più e modificare le abitudini alimentari riducendo il consumo di bevande gassate, tè, caffè e cibi grassi.

Sopracciglia. Se i brufoli sono tra le sopracciglia il problema è nel fegato e può essere causato dall’assunzione di alcolici o anche di alcuni farmaci.

Naso. Se i foruncoli appaiono sul naso, o suoi sui lati, bisogna fare attenzione perché il naso è legato al cuore e polmoni. Potrebbe esservi un problema di colesterolomia o ipertensione arteriosa, ciò significa che è meglio evitare carne rossa e spezie e aumentare il consumo di frutta e verdura.

Mento. È una zona legata a problemi ormonali. Infatti nelle donne la comparsa di brufoli in quest’area è frequente in prossimità del ciclo mensile.

Contorno labbra. I brufoli in quest’area sono legati all’intestino e si combattono introducendo più fibre, frutta e verdura e, in generale, avendo un’alimentazione ricca di vitamine.

Come contrastare la comparsa dei brufoli sul viso

Un’alimentazione sana e bilanciata, in cui si preferiscono cibi poco raffinati, è senza dubbio una buona base di partenza per contrastare la comparsa dei brufoli.

- Si può poi intervenire con l’assunzione di prodotti specifici:

Per le donne può essere un valido aiuto l’integratore Inofolic in bustine: un prodotto a base di myo-inositolo e acido folico capace di migliorare i disturbi ormonali e metabolici alla base della sindrome dell’ovaio policistico. La sua assunzione giornaliera migliora il profilo metabolico e ormonale.

- Un altro prodotto utile ad asciugare ed eliminare i brufoli è il gel Sebiaclear Cicapeel un vero “pronto intervento” per la pelle con imperfezioni. Questo gel attivo 24 ore anti-brufoli asciuga ed elimina le imperfezioni prevenendo la formazione dei segni residui. La sua invisibile texture gel ha una tenuta per tutto il giorno.

Contattaci per avere maggiori informazioni sulla mappa dei brufoli sul viso!

 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici