Come eliminare la pancia gonfia dopo il tour dei pranzi di Natale

Scopri come eliminare la pancia gonfia dopo le abbuffate a tavola grazie a dei semplici rimedi

 

Post-Natale: ecco come eliminare la pancia gonfia e il senso di pesantezza

Le festività natalizie, come da tradizione, vengono accompagnate da pranzi e cene in famiglia ed è in queste occasioni che si consumano pasti più abbondanti del solito. Sulle tavole appaiono piatti ricchi di grassi, fritture e dolci e resistere alla tentazione è difficile, se non impossibile! 

Tuttavia, dopo le feste, è probabile avvertire una sensazione di gonfiore: è il campanello di allarme che il fisico invia per le conseguenze degli eccessi alimentari. Ecco quindi una breve guida su come eliminare la pancia gonfia dopo gli stravizi a tavola per le feste. 

Cause della pancia gonfia (dopo gli eccessi alimentari) 

Per sgonfiare la pancia e tornare in forma sono necessari alcuni giorni. Si deve seguire una dieta che prevede l'assunzione di alimenti drenanti e tisane specifiche per il gonfiore addominale. Questa fastidiosa sensazione è causata dal troppo accumulo di gas nell'intestino e nello stomaco e si accompagna in genere a un senso di pesantezza. L'accumulo di gas può derivare da intolleranze alimentari o dalla cattiva digestione in seguito all'assunzione di: 

- Bibite gassate

- Lieviti presenti nei prodotti da forno o nella birra

- Latticini

- Alimenti ricchi di fibre

- Fritti

- Eccessivo condimento

- Troppi dolci. 

4 abitudini per tornare a un regime alimentare sano 

Per sgonfiare la pancia, dopo le abbuffate, è consigliato ritornare a un regime alimentare sano. Ecco quindi come eliminare la pancia gonfia in 4 step: 

1. Dimezzare la quantità dei carboidrati evitando l'associazione di amidacei (legumi, pasta, patate, pane) e proteine (carne, pesce, uova, affettati, formaggi), cibi proteici (uova, burro, lardo). Corretti abbinamenti sono quelli tra amidi e verdure, oppure tra proteine e verdure. Va bene anche verdura e frutta.

2. Si consiglia di non saltare i pasti e fare degli spuntini spezza fame a base di frutta. Si può optare per esempio per l'ananas che favorisce la digestione, per l'uva che depura i reni, per l'avocado che è disintossicante.

3. Gli alimenti sgonfia pancia per eccellenza sono: i finocchi, che sono diuretici e depurativi, i broccoli, le carote, l'insalata, lo yogurt il salmone e i carciofi.

4 . Bere molta acqua e assumere tisane detox. Le tisane e infusi sono un rimedio naturale sgonfia pancia molto efficace. Per esempio la tisana al finocchio favorisce la digestione, ha effetti depurativi e aiuta anche a eliminare i liquidi in eccesso consentendo al corpo di liberarsi dalle tossine. Anche il Tè verde ha proprietà antibatteriche, dimagranti e antiossidanti. Aiuta l'organismo a bruciare i grassi in eccesso. Oppure la tisana alla menta ha proprietà antispasmodiche ed è utile in caso di coliche intestinali. Da assumere in caso di cattiva digestione, fastidi intestinali o nausea. Aiuta anche a eliminare il gas intestinale e quindi il gonfiore. 

Come eliminare la pancia gonfia 

Per contrastare il gonfiore alla pancia si può ricorrere anche all'assunzione di integratori naturali

- L’integratore Flora S in capsule favorisce l’equilibrio della flora intestinale. Contiene pompelmo che è antiossidante e favorisce il drenaggio dei liquidi corporei.

- L’integratore al Finocchio di Body Spring, in capsule svolge azione anti-meteorica e antispasmodica, è ideale in caso di insufficienza digestiva o in caso di coliche addominali.

- L’integratore Citrosodina disponibile in granuli o in pasticche o in bustine, aiuta a mantenere vivace e leggero lo stomaco grazie al suo potere alcalinizzante. Favorisce la digestione ed elimina il senso di pesantezza

Per avere maggiori informazioni su come eliminare la pancia gonfia dopo le abbuffate natalizie, non esitare a contattarci!