Scrivici su Whatsapp per sconti extra!

SOS pizzichi: ecco come non farsi pungere dalle zanzare!

SOS pizzichi: ecco come non farsi pungere dalle zanzare!

Come non farsi pungere dalle zanzare: trucchi e rimedi per allontanare questi fastidiosi insetti

08/01/2021 18:19:00 | Farmafarma

Come non farsi pungere dalle zanzare? Ecco i rimedi per allontanare questi insetti fastidiosi

Anche te sei un bersaglio delle punture di zanzara? Proteggersi da questi insetti fastidiosi è uno dei dilemmi principali durante la stagione estiva. Infatti le zanzare proliferano tra maggio e settembre e si dividono in diverse specie più o meno aggressive.

La loro puntura comporta la comparsa di bolle che possono essere anche grandi e pruriginose. Sono animali furbi, guidati da olfatto e occhi, ma ad attrarle sono anche altri fattori, come i colori scuri e alcuni odori legati a sostanze secrete dalla pelle, specie se sudata. Queste informazioni sono utili per capire come non farsi pungere dalle zanzare: ecco quindi cosa possiamo fare per allontanare questi piccoli insetti disturbatori.

8 consigli per non farsi pungere dalle zanzare

1. Installa alle finestre delle zanzariere: è un metodo veloce ed economico per evitare di far entrare le zanzare in casa.

2. No a ristagni d’acqua. Le zanzare depositano le loro uova nell’acqua stagnante, è sufficiente quella di un sottovaso, un innaffiatoio, una grondaia. Eliminare questi possibili luoghi di riproduzione significa avere meno zanzare nelle vicinanze.

3. Fai crescere erbe aromatiche sul balcone, oppure in giardino, sono repellenti naturali contro le zanzare. Menta, lavanda, rosmarino, citronella, geranio e basilico emanano infatti un odore poco gradito da questi insetti.

4. Accendi candele alla citronella e posizionale fuori dalle finestre. Una buona alternativa se non hai possibilità di coltivare erbe aromatiche.

5. Metti fuori dalle finestre una ciotola con limone, aceto, cipolla e chiodi di garofano. La cipolla in particolare è un ottimo repellente, basta tagliarla a metà e rivolgere la parte aperta verso l’alto per diffonderne meglio l’odore.

6. Indossa abiti di colore chiaro. Le zanzare sono infatti attratte dai colori scuri, quindi opta per abiti chiari e traspiranti.

7. Rinfrescati spesso. Docce frequenti hanno lo scopo di abbassare il calore corporeo, uno dei fattori che attrae le zanzare.

8. Riduci il consumo di alcool, cibi piccanti e bevande gassate: la vasodilatazione conseguente alla loro assunzione aumenta la produzione di anidride carbonica che attira i fastidiosi insetti. Mangia invece alimenti come mirtilli, anguria, frutti di bosco e verdure che sono rinfrescanti e ricchi di vitamine.

Come non farsi pungere dalle zanzare con i prodotti giusti: I migliori repellenti antizanzare per la pelle

In farmacia si possono poi acquistare dei prodotti che impediscono alle zanzare di avvicinarsi, come per esempio:

- Il repellente Autan Family Care, che è adatto per tutta la famiglia e offre protezione da vari tipi di insetti.

- In alternativa puoi provare i braccialetti Zanzarella, che sono fatti di silicone e sono imbibiti di un mix di essenze naturali come la citronella, il geraniolo e la lavanda dalle proprietà insettorepellente.

- Invece per gli ambienti di casa, come camere da letto, armadi, ma anche locali pubblici e nei posti privilegiati dagli insetti, l’ideale è il repellente Biokil senza gas, un prodotto inodore che non macchia spruzzabile anche sui vestiti.

…E se ti pungono? Creme per le punture di Zanzare 

Adesso che sai come non farti pungere dalle zanzare, ecco invece come devi comportati quando compaiono delle bolle da puntura: applicare immediatamente del ghiaccio aiuta a lenire il fastidio.

Se sei fuori casa puoi invece portare con te un prodotto specifico come i cerotti repellenti o  la crema Foille insetti con idrocortisone, un infiammatorio che agisce su pruriti, irritazioni e arrossamenti della pelle. 

Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...

Recensioni certificate

Sappiamo come rendervi felici