3 rimedi per rinforzare le unghie deboli

Ecco come rinforzare le unghie deboli.
Consigli per rinforzare le unghie deboli e prodotti utili

 

Rinforzare le unghie deboli è possibile 

Unghie fragili o che si spezzano? Il problema è abbastanza frequente e interessa sia gli uomini che le donne. Le cause possono essere diverse, come ad esempio: carenze vitaminiche, l'invecchiamento, l'uso di prodotti cosmetici non appropriati o troppo aggressivi, psoriasi, micosi delle unghie.
Una volta accertata la causa si possono individuare dei rimedi per rinforzare le unghie e combatterne la fragilità. 

Perché le unghie si indeboliscono? 

Se il tuo problema sono le unghie fragili per prima cosa evita di tagliarle con le forbici, per accorciarle usa invece la lima. Se vuoi rinforzare le unghie ricorda anche che l'alimentazione gioca un ruolo fondamentale: in una corretta dieta alimentare non possono mancare calcio, vitamine A, B, C e proteine nell'apporto adeguato.
Per fare i lavori di casa che richiedono l'utilizzo di detersivi, meglio usare sempre i guanti.
Se usi lo smalto applica sempre una base rinforzante e cerca di limitare l'uso di solventi chimici per rimuoverlo, evita inoltre l'applicazione di unghie finte e ricostruzioni che oltre a rovinare la superficie delle unghie possono essere responsabili della comparsa di funghi. 

3 rimedi naturali per rinforzare le unghie 

Per rinforzare le unghie deboli si possono seguire delle semplici accortezze quotidiane. Ecco tre rimedi per rendere le unghie più forti: 

1. Idratare sempre le mani

Una corretta idratazione è fondamentale: oltre a bere tanta acqua ogni giorno, si possono applicare dei prodotti idratanti come ad esempio il gel di Aloe Vera. 

2. Fare impacchi con olio e limone

È uno dei rimedi naturali più famosi ed è facile da mettere in atto perché necessita di ingredienti che si trovano in tutte le cucine. Si prepara un impacco mescolando due cucchiai di olio di oliva e uno di

succo di limone: si tratta di rinforzanti naturali, il succo dell'agrume vanta inoltre un potere sbiancante. Dopo 10 minuti di impacco le unghie risulteranno lucide e curate. 

3. Una maschera al tè verde

Si consiglia di immergere le dita nel prodotto per circa 10 minuti prima di procedere con la manicure. In alternativa si può utilizzare lo spray FungiNo per onicomicosi che contiene olio essenziale di Melaleuca ed è facile da applicare sulle unghie. 

Quali prodotti scegliere per rinforzare le unghie fragili? 

In caso di unghie deboli e sfaldate, per favorire la crescita della cheratina e ristabilire il corretto apporto di vitamine, minerali e amminoacidi, è consigliabile utilizzare degli integratori specifici, a base di queste sostanze. Tra i prodotti specifici per rinforzare le unghie, la soluzione rinforzante per unghie fragili e deboli della linea Bionike Onails specifica per le unghie fragili che tendono a spezzarsi con facilità. Questo prodotto rinforza la struttura della lamina ungueale e riduce inconvenienti legati alla fragilità, come l'esfoliazione e la rottura del bordo libero. Anche la soluzione per micosi ungueale è un altro trattamento di Bionike Onails specifico per il problema della micosi alle unghie e può essere usato anche da chi ha la pelle sensibile. È una soluzione con base alcolica, che ha un effetto filmogeno per il trattamento delle micosi ungueali: agisce formando una pellicola sull'unghia e sul suo contorno per proteggerla dalla micosi.