Come curare le macchie solari dopo l'estate

Ecco come curare le macchie solari dopo l'estate

 

Ecco come curare le macchie solari ed evitarne la ricomparsa 

Al rientro dalle vacanze estive ecco la brutta sorpresa: la vacanza al mare è stata rilassante, ma la pelle ne ha risentito e sono comparse delle macchie scure sulla pelle, in particolare sul viso. Si tratta, purtroppo, di un inconveniente molto comune che è causato da un'esposizione al sole eccessiva in cui la pelle non è stata protetta in modo adeguato. Ad incidere sulla comparsa di queste macchie scure sono anche altri fattori che hanno origine ormonale o infiammatoria. Le discromie a livello dell'epidermide in alcuni casi scompaiono nel giro di qualche giorno, in altri si protraggono nel tempo e richiedono interventi mirati. In questo articolo vi spiegheremo come curare le macchie solari.

Come curare le macchie solari: partiamo dalle cause 

Le macchie possono essere più chiare o più scure, per mandarle vie ed evitare che si ripresentino bisogna intervenire con trattamenti specifici. Per capire come curare le macchie solari dobbiamo partire dalle cause che le hanno determinate.
- Nelle donne incidono gli sbalzi ormonali che si verificano in menopausa, in gravidanza o quando si assume la pillola contraccettiva. Anche l'ovaio poilicistico può causare la comparsa di macchie solari.
- Altro fattore determinante sono gli stati infiammatori: irritazioni da ceretta, acne, follicolite, altri tipi di infiammazioni dell'epidermide, come l’irritazione cutanea da sudore.
- Le macchie possono comparire poi se nel periodo in cui ci si espone al sole si assumono antinfiammatori, integratori, farmaci fotosensibilizzanti, antibiotici.

Alcuni rimedi per curare le macchie solari

Le creme solari possono essere curate tramite l'utilizzo di prodotti specifici come la crema White Objective di Bioderma, una linea completa di prodotti per l'igiene che rispetta la sensibilità della pelle e che può limitare l'iperpigmentazione cutanea correggendo efficacemente le macchie ed evitando la loro ricomparsa.

La crema depigmentante Canova è invece un trattamento specifico per correggere i parametri alterati della cute come le alterazioni pigmentarie che danno vita alle macchie solari.

Ovviamente quando ci si espone di nuovo al sole, anche se ad un anno di distanza, per evitare di nuovo l'insorgere del problema è necessario applicare sulla pelle una protezione solare ad alta gradazione.

Come curare le macchie solari quando i prodotti da banco non funzionano

Nei casi in cui le macchie solari siano difficili da mandar via è meglio ricorrere ai consigli di un dermatologo che può indicare la crema o la lozione più adatta in base alla tipologia della pelle. Nelle situazioni più gravi può essere anche necessario ricorrere a trattamenti dermatologici importanti come la crioterapia, il peeling, la luce pulsata, il laser.